Trasparenza rifiuti

In osservanza di quanto previsto dalla deliberazione dell'Autorità regolazione reti e ambiente (ARERA) n. 444/2019/R/Rif del 30/10/2019 "Testo integrato in tema di trasparenza nel servizio di gestione dei rifiuti urbani e assimilati" in questa sezione vengono pubblicati i contenuti minimi obbligatori, al fine di diffondere la conoscenza e la trasparenza dello svolgimento del servizio a beneficio dell'utenza.

AVVISI E COMUNICAZIONI

Nessun avviso da segnalare

3.1.a GESTORI DEL SERVIZIO

LAVAGGIO STRADE

Cosmari srl

RACCOLTA E TRASPORTO RIFIUTI

Cosmari srl

TARIFFE E RAPPORTI CON GLI UTENTI

3.1.b RECAPITI

LAVAGGIO STRADE

Cosmari srl
Località Piane del Chienti - 62029 Tolentino (MC)
800 640 323
dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08.00 alle ore 14.00 - Sabato dalle ore 08.00 alle ore 13.00
+39 0733 203 504
https://www.cosmarimc.it/
info@cosmarimc.it
pec@cosmari-mc.it

RACCOLTA E TRASPORTO RIFIUTI

Cosmari srl
Località Piane del Chienti - 62029 Tolentino (MC)
800 640 323
dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08.00 alle ore 14.00 - Sabato dalle ore 08.00 alle ore 13.00
+39 0733 203 504
https://www.cosmarimc.it/
info@cosmarimc.it
pec@cosmari-mc.it

TARIFFE E RAPPORTI CON GLI UTENTI

ESANATOGLIA, PIAZZA GIACOMO LEOPARDI 1
0737889132
11.00-13.30
0737889327
https://www.comune.esanatoglia.mc.it/
info@comune.esanatoglia.mc.it
comune.esanatoglia@emarche.it

3.1.c MODULISTICA RECLAMI

Modulistica per l’invio di reclami mediante mail con formato libero

Ufficio Tributi

orari di apertura al pubblico: lunedì – sabato ore 10.00-13.00

e-mail: info@comune.esanatoglia.mc.it
Ufficio Nettezza Urbana e Lavaggio Strade

orari di apertura al pubblico: lunedì – sabato ore 10.00-13.00

e-mail: info@comune.esanatoglia.mc.it

3.1.d CALENDARIO E ORARI RACCOLTA

3.1.e CAMPAGNE STRAORDINARIE

3.1.f ISTRUZIONI PER UN CORRETTO CONFERIMENTO

3.1.g CARTA DELLA QUALITÀ DEL SERVIZIO

Carta della qualità del servizio in fase di redazione

3.1.h PERCENTUALE DI DIFFERENZIATA

Percentuale di raccolta differenziata
74.85%
2018
82.56%
2017
78.15%
2016
Rifiuti urbani e rifiuti differenziati prodotti
dyerware.com


dyerware.com


dyerware.com


Rifiuti urbani e rifiuti differenziati prodotti per cittadino
dyerware.com


dyerware.com


dyerware.com


3.1.i CALENDARIO E ORARI PULIZIA STRADE

3.1.j REGOLE PER IL CALCOLO DELLA TARIFFA

Regole per il calcolo delle tariffe
REGOLE CALCOLO DELLE TARIFFE TARI 2020 [PDF - 90 KB - Ultima modifica: 04/09/2020]

3.1.k EVENTUALI RIDUZIONI

Ai sensi dell’art. 1, comma 658 L. 147/2013, le utenze che praticano un sistema di compostaggio domestico, possono accedere ad una riduzione pari al 20%, della sola parte variabile a condizione che abbiano predisposto interventi tecnico-organizzativi con effetti accertati al fine di una minore produzione di rifiuti o che agevoli il loro smaltimento o recupero, sanciti da apposita convenzione o atto di impegno che definiscano i criteri e le modalità degli interventi posti in essere ( esempio autocompostiere, ecc.)

3.1.l ATTI APPROVAZIONE TARIFFA

CONGUAGLIO COSTI PEF
Delibera di consiglio n. 40 del 27.11.2020
DECRETO CURA ITALIA ART 107 COMMA 5 PREVVEDIMENTI IN MATERIA DI CONGUAGLI TRA I COSTI RISULTANTI DAL PER 2020 E 2019
Allegato al provvedimento TARI
Delibera 40.2020 [PDF - 284 KB - Ultima modifica: 08/02/2021]
DIFFERIMENTO DEI TERMINI DI VERSAMENTO DELLA TARI IN RELAZIONE ALL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVI= D-19
Delibera di consiglio n. 24 del 30.07.2020
DIFFERIMENTO DEI TERMINI DI VERSAMENTO DELLA TARI IN RELAZIONE ALL'EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVI= D-19
Allegato al provvedimento TARI
DIFF [PDF - 290 KB - Ultima modifica: 04/09/2020]
APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO 2020 E E TARIFFE TARI 2020. CONFERMA PIANO FINANZIARIO 2019 E CON= FERMA TARI 2019
Delibera di consiglio n. 7 del 14.04.2020
APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO 2020 E E TARIFFE TARI 2020. CONFERMA PIANO FINANZIARIO 2019 E CON= FERMA TARI 2019
Allegato al provvedimento TARI
DOCK530410 [PDF - 1105 KB - Ultima modifica: 04/09/2020]
ATTUAZIONE AGEVOLAZIONI COVID 19. INDICAZIONI OPERATIVE PER L’UFFICIO TRIBUTI PER L’ATTUAZIONE DELLE DELIBERE ARERA 158/2020/R/RIF E 238/2020/R/RIF DEL 24/06/2020
Delibera di giunta n. 63 del 18.08.2020
ATTUAZIONE AGEVOLAZIONI COVID 19. INDICAZIONI OPERATIVE PER L'UFFICIO TRIBUTI PER L'ATTUAZIONE DELLE DELIBERE ARERA 158/2020/R/RIF E 238/2020/R/RIF DEL 24/06/2020
Allegato al provvedimento TARI
GIUNTA COVID [PDF - 299 KB - Ultima modifica: 04/09/2020]

3.1.m REGOLAMENTO TARI

REGOLAMENTO TARI
Regolamento del 25.09.2020 32
Allegato al regolamento TARI
REGOLAMENTO TARI 2020 [PDF - 366 KB - Ultima modifica: 05/10/2020]
REGOLAMENTO IUC
Regolamento del 19.05.2014 19/05/2014

Allegato al regolamento TARI
Regolamento-IUC [PDF - 341 KB - Ultima modifica: 04/09/2020]

3.1.n MODALITÀ DI PAGAMENTO AMMESSE

Il Comune di Esanatoglia, contestualmente agli avvisi TARI, invia i modelli F24 per il pagamento.

Il versamento tramite Modello F24 è gratuito utilizzando il codice Comune D429 ed il codice tributo 3944:

  • presso gli sportelli di qualsiasi banca
  • presso gli uffici postal
  • tramite Home Bankin

3.1.o SCADENZE PER IL PAGAMENTO

Per accedere alle  comunicazioni di ARERA clicca https://www.arera.it/it/elenchi.htm?type=stampa-20

RataData Scadenza
RATA 130.09.2020
RATA 230.11.2020
RATA 331.01.2021

3.1.p INFORMAZIONI PER OMESSO PAGAMENTO

Informazioni per omesso pagamento – ravvedimento

Informazioni rilevanti per il caso di ritardato od omesso pagamento, ivi inclusa l’indicazione, per quanto applicabile, del tasso di interesse di mora e/o di penalità e/o sanzioni, nonché tutte le indicazioni utili affinché l’utente sia messo in condizione di procedere tempestivamente al pagamento dell’importo dovuto

Sanzioni ed interessi

In caso di mancato versamento di una o più rate, il Comune provvede a notificare al contribuente, anche a mezzo posta raccomandata con avviso di ricevimento o pec, un atto di accertamento con sanzione pari al 30 % dell’importo non versato o tardivamente versato.
In caso di omessa presentazione della dichiarazione si applica la sanzione del 100% del tributo non versato, con un minimo di € 50,00.
In caso di infedele dichiarazione si applica la sanzione del 50% del tributo non versato, con un minimo di € 50,00;
Sulle somme dovute a titolo di tariffa si applicano gli interessi legali calcolati dalla data di esigibilità del tributo.

Ravvedimento

In caso di omesso, parziale o tardivo versamento il contribuente può avvalersi del ravvedimento operoso, in forza del quale la sanzione viene ridotta in base al ritardo con cui viene effettuato il pagamento:

  • regolarizzazione entro il quattordicesimo giorno dalla data di scadenza (ravvedimento sprint): la sanzione è pari al 0,1% giornaliero per ogni giorno di ritardo ed interessi legali calcolati a giorni di ritardo. Ad esempio se la regolarizzazione avviene il quarto giorno la sanzione sarà pari a: 0,1% x 4 = 0,4%. Se la regolarizzazione avviene il quattordicesimo giorno la sanzione sarà pari a: 0,1% x 14 = 1,4%;
  • regolarizzazione dal quindicesimo al trentesimo giorno dalla data di scadenza (ravvedimento breve): la sanzione prevista è pari al 1,5% (1/10 del 15%) ed interessi legali calcolati a giorni di ritardo;
  • regolarizzazione dal trentunesimo giorno al novantesimo giorno dalla data di scadenza: la sanzione è pari al 1,67% (1/9 del 15%) ed interessi legali calcolati a giorni di ritardo;
  • regolarizzazione oltre 90 giorni dalla data di scadenza ed entro il termine per la presentazione della dichiarazione relativa all’anno nel corso del quale è stata commessa la violazione: la sanzione è pari al 3,75% (1/8 del 30%) ed interessi legali calcolati a giorni di ritardo.;
  • regolarizzazione oltre 1 anno dal termine fissato per il versamento ed entro 2 anni dal medesimo termine: sanzioni ridotte al 4,29% (pari ad 1/7 del 30%) ed interessi legali calcolati a giorni di ritardo;
  • regolarizzazione oltre 2 anni dal termine fissato per il versamento: sanzioni ridotte al 5% (pari ad 1/6 del 30%) ed interessi legali calcolati a giorni di ritardo.

Gli interessi vanno calcolati a giorni in base al tasso legale (articolo 1284 del codice civile) applicabile:

dal 01 gennaio 2015 il tasso di interesse legale è fissato allo 0,5 %;
dal 01 gennaio 2016 il tasso di interesse legale è fissato allo 0,2 %;
dal 01 gennaio 2017 il tasso di interesse legale è fissato allo 0,1%;
dal 01 gennaio 2018 il tasso di interesse legale è fissato allo 0,3%;
dal 01 gennaio 2019 il tasso di interesse legale è fissato allo 0,8%;
dal 01 gennaio 2020 il tasso di interesse legale è fissato allo 0,05%.

3.1.q SEGNALAZIONI ERRORI IMPORTI

Eventuali errori nella determinazione degli importi addebitati dei dati dell’utente o dell’iutenza possono essere segnalati con le seguenti modalità:

Numero telefonico: 0737 889132
Fax: 0737 889 327
e-mail: info@comune.esanatoglia.mc.it
PEC: comune.esanatoglia@emarche.it

 

3.1.r DOCUMENTI DI RISCOSSIONE ONLINE

I contribuenti ricevono apposito avviso di pagamento a mezzo spedizione postale. Ai contribuenti che ne fanno richiesta l’avviso di pagamento può essere inviato anche tramite posta elettronica, a seguito di richiesta indirizzata a:
info@comune.esanatoglia.mc.it

3.1.s COMUNICAZIONI ARERA

Contenuto inserito il 02/07/2020 aggiornato al 08/02/2021
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità