Campo Santo (Champ Sacré)

Un piccolo centro, Esanatoglia, come paradigma dell’incessante movimento delle genti. L’emigrazione e l’immigrazione attraverso voci e sentimenti espressi con un lirismo che non pregiudica la forza documentaria.

Allegati

Scarica allegato [DOC - 0 KB - Ultima modifica: 30/11/-0001]

Contenuto inserito il 30/11/-0001 aggiornato al 30/11/-0001

Informazioni

Nome della tabella
Autore Sonia Pastecchia
Email per informazioni
Altre informazioni
Tipo pubblicazione Altro materiale

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità