PIANO VOUCHER SULLE FAMIGLIE A BASSO REDDITO

E’ stato pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale n.243 del 1° ottobre, il decreto del 7 agosto del MISE – “Piano voucher per famiglie meno abbienti“, intervento di sostegno alla domanda per garantire la fruizione di servizi di connessione ad internet in banda ultra larga da parte delle famiglie con ISEE inferiore ai 20.000 euro.

Si tratta di un contributo massimo di 500 euro alle famiglie con ISEE inferiore ai 20.000 euro, sotto forma di sconto, sul prezzo di vendita dei canoni di connessione ad internet in banda ultra larga per un periodo di almeno dodici mesi e, ove presenti, dei relativi servizi di attivazione, nonchè per la fornitura dei relativi dispositivi elettronici (CPE) e di un tablet o un personal computer.

Il contributo – riconosciuto una tantum per ciascun nucleo familiare – è erogato per la fornitura di servizi di connettività ad almeno 30 Mbit/s in download alle famiglie che non detengono alcun contratto di connettività, ovvero che detengono un contratto di connettività a banda larga di base, da intendersi come inferiore a 30Mbit/s in download.

Allegati

piano voucher [PDF - 185 KB - Ultima modifica: 05/10/2020]

Contenuto inserito il 05/10/2020

Informazioni

Nome della tabella
Ufficio Tributi - Servizi Sociali

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità