AVVISO PUBBLICO – DELIBERAZIONE GIUNTA REGIONALE N. 746 DEL 15 GIUGNO 2020 COME SUCCESSIVAMENTE MODIFICATA CON DGR n. 785 del 25.6.2020 – MISURA 1: “Intervento straordinario di sostegno al pagamento canoni di locazione”

SCADENZA 24/07/2020

 

La Regione Marche, al fine di attenuare le gravi conseguenze economico-sociali determinate dall’emergenza epidemiologica da Covid-19, ha approvato misure straordinarie per la ripartenza delle Marche (cfr. Legge regionale n. 20/2020).
In sede attuativa, con DGR n. 746 del 15/06/2020 come successivamente modificata con DGR n. 785 del 25/6/2020, sono stati individuati interventi straordinari per l’erogazione di contributi a fondo perduto a imprese e famiglie.

Tra questi è stata approvata la MISURA 1 riguardante la concessione di contributi straordinari a sostegno del pagamento dei canoni locativi – riferiti ai mesi di marzo-aprile-maggio 2020 – a beneficio di:

– RESIDENTI in abitazioni condotte in locazione in virtù di un contratto locativo regolarmente registrato, con esclusione per gli immobili classificati A1, A8 e A9;
– Studenti FUORI SEDE REGIONALI: studenti universitari o di istituti AFAM, residenti in ambito regionale e che, per motivi di studio, conducano in locazione un appartamento situato in un Comune delle Marche, diverso da quello di residenza, con esclusione per gli immobili classificati A1, A8 e A9;
– Studenti FUORI SEDE EXTRA REGIONALI: studenti universitari o di istituti AFAM , residenti in altre regioni italiane e che, per motivi di studio, conducano in locazione un appartamento situato in un Comune delle Marche, diverso da quello di residenza, con esclusione per gli immobili classificati A1, A8 e A9 ai fini catastali, con i limiti stabiliti nel § 6 dello schema di Avviso pubblico approvato con le citate DGR n. 476/2020 e DGR n. 785/2020.
La Misura è rivolta alla cd. fascia grigia della popolazione, con reddito ISEE (ultimo disponibile) compreso tra € 11.955,59 e € 39.701,19.
Presupposto per accedere al contributo è di aver subito, nel trimestre marzo-maggio 2020, una diminuzione del reddito familiare – in misura non inferiore al 20% per i lavoratori dipendenti e 30% per i lavoratori autonomi – delle corrispondenti mensilità 2019 per cause riconducibili all’emergenza da Covid-19.

– Le domande vengono presentate entro il termine perentorio del 24 luglio esclusivamente attraverso il sistema informatico regionale SIFORM2 al link: https://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Piattaforma-210
mediante ricorso alle autocertificazioni di cui agli articoli 46 e 47 del D.P.R. 445/2000.

 

Allegati

Allegato-A Avviso-pubblico-1 [PDF - 362 KB - Ultima modifica: 06/07/2020]

allegato-B schema-domanda-locazione [DOCX - 90 KB - Ultima modifica: 06/07/2020]

Contenuto inserito il 06/07/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità